L'INNOVAZIONE DIVENTA FACILE
CLICCA QUI per iscriverti agli eventi SMAU
Per entrare nella tua sezione mySMAU clicca qui
  Nuovo visitatore
Dimenticata la password ?



I CONTENUTI

Casi di successo
Workshop Formativi
Workshop Business
Aree Tematiche
Speciale PA
Speciale retail/GDO
Speciale Canale ICT
  Elenco completo (.xls)

» Elenco relatori
» Elenco aziende / Richiedi appuntamento
» I consigli della tua Associazione
Percorsi dell'Innovazione
Fuori Salone Smau Business
Media partner
SMAU OnAir!
STAMPA / NEWS
Per Esporre
Home   »   Workshop Formativi Padova 09

 

 
  (cod.1319) Enterprise 2.0: verso una nuova organizzazione aperta, flessibile e sociale  

A cura di: School of Management del Politecnico di Milano
Relatore: Gaschi Andrea  
Categoria : Workshop Formativi Padova 09
Area: Enterprise 2.0, Le ICT nella Pubblica Amministrazione, Trade
Giorno/Ora :       ore: 14:00
Durata : un'ora
Sala: Sala 1

Obiettivo del Workshop è illustrare lo stato e i trend nell'applicazione delle nuove tecnologie Web 2.0 e dei nuovi paradigmi infrastrutturali nelle imprese e pubbliche amministrazioni, evidenziando gli effetti sui processi, le relazioni e i modelli di impresa.

Quanto verrà presentato è basato sui risultati delle ricerche dell'Osservatorio Enterprise 2.0 della School of Management del Politecnico di Milano, che nella sua ultima edizione, ha coinvolto attraverso survey e interviste oltre 300 tra CIO, Responsabili Risorse Umane e Responsabili Marketing, con l’obiettivo di verificare, anche alla luce del particolare momento storico, la concretezza del fenomeno Enterprise 2.0.

Se il Web 2.0 rappresenta un’evoluzione del Web e dei suoi modelli di business, ancor più l’Enterprise 2.0 può essere considerato come un fenomeno di “rottura” dei modelli organizzativi tradizionali con l’apertura dei confini in termini di contributo di attori “esterni” (clienti, fornitori, partner), il ripensamento dei tradizionali schemi di collaborazione e relazione funzionali e gerarchici, la messa in discussione di stereotipi rigidi relativi allo spazio e all’orario di lavoro.

La realizzazione dell’Enterprise 2.0 non può limitarsi alla mera applicazione in ambito aziendale di strumenti di Social Computing tipici del Web 2.0, ma richiede l'accurata progettazione di un’architettura complessiva capace di supportare i processi aziendali in modo sempre più flessibile, e che ridefinisce i confini e le logiche di integrazione stesse dell'intero Sistema Informativo aziendale.

La Ricerca ha evidenziato come una percentuale rilevante e crescente di imprese e pubbliche amministrazioni italiane - grandi e piccole - mostri un notevole interesse nei confronti delle tecnologie Web 2.0. Anche in un quadro di generale riduzione dei budget disponibili per gli investimenti ICT, infatti, emergono quattro ambiti applicativi per i quali il trend di interesse e investimenti è crescente: Social Network & Community, Unified Communication & Collaboration, Enterprise Content Management e Adaptive Enterprise Architecture. Pur nella loro eterogeneità, questi ambiti sono accomunati dal fatto di rispondere oggi a esigenze concrete e congiunturali ma, al tempo stesso, di essere fattori abilitanti di quel cambiamento profondo di logiche e modelli organizzativi che va sotto al nome di Enterprise 2.0.

 
 

Target: l'incontro è rivolto a imprenditori e manager delle imprese e delle pubbliche amministrazioni e a operatori del Canale ICT